Matrimoni gay, alle Hawaii i primi ‘sì’

di Valeria Commenta

amore-gay11Una svolta importante. Da lunedi, 2 dicembre, si sono iniziati a celebrare i primi matrimoni gay alle Hawaii. Allo scoccare della mezzanotte sono decine le coppie che si sono messe in fila per pronunciare il sì tanto atteso.

A Waikiki è stata inoltre celebrata una cerimonia collettiva – sei le coppie presenti – da un reverendo gay sancendo così allo stesso tempo sia l’unione civile che religiosa. Non è mancato un regalo particolare – del carbone – fatto recapitare da alcuni attivisti ai parlamentari che si sono battuti a lungo tempo per impedire l’introduzione delle nozze gay.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>