“Nozze Qui”, appuntamento a Napoli

di Valeria Commenta

Crisi? Eppure in Campania il matrimonio rappresenta ancora una tappa fondamentale della vita e coinvolge circa 30.000 coppie l’anno. Lo sa bene Mario Ziino, amministratore di Massmedia e ideatore dell’evento per gli sposi Nozze Qui che si svolgerà a Napoli dal 26 al 29 gennaio. Un appuntamento certamente da non perdere.

Il menù è assai ricco come ha spiegato lo stesso Ziino alla stampa:

Ristoratori, arredatori, fotografi, fiorai, acconciatori, gioiellieri, agenti di viaggio, insieme per il fatidico sì, che generano lavoro e fatturato per quasi tutti ì settori: dall’artigianato, ai servizi, al commercio. Un grande evento che giunge dopo il successo riscontrato nella passata edizione al Palazzo Reale di Quisisana a Castellammare di Stabia. Ed è per questo che la Massmedia ha deciso di puntare su Napoli per la realizzazione in una location, quella della Galleria del Mare, strategica per posizione e servizi offerti al pubblico, che rispecchia in pieno la nostra ‘mission’, sempre particolarmente attenta alla valorizzazione delle risorse del territorio e sensibile al mondo dei giovani e della famiglia.

Ziino ha inoltre sottolineato:

Proprio i giovani sono il target privilegiato dell’evento. Attraverso workshop, laboratori e mostre, cercheremo di sensibilizzare il pubblico su tematiche di stretto interesse per il territorio come: le attività produttive, le risorse turistico-culturali, le tipicità enogastronomiche. Argomenti di grande interesse per quanti investono il loro futuro sul territorio e pensano di gettare le basi per la creazione di nuove famiglie.

Tra gli appuntamenti, la presenza di Elisa Torrini, vincitrice del concorso Miss Universo Italia 2011, che sfilerà in esclusiva per Monnalisa – Studio D, e poi il work shop di Angelo Garini suddiviso in due giorni. Tra i temi affrontati la professione del Wedding Planner, le dieci regole del matrimonio perfetto, la tavola come elemento scenografico del matrimonio e le regole di allestimento e mise en place. Cos’altro chiedere di più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>