Scarpe da sposa Jimmy Choo: per donne che osano

di Barbara Commenta

Se avete sempre sognato di indossare un paio di scarpe firmate Jimmy Choo per sentirvi come le trasgressive protagoniste di Sex and the City, quale migliore occasione del vostro matrimonio? Lo so, dovremmo rilanciare il made in Italy, ma è davvero difficile resistere ai modelli che vedete nella gallery.

Attenzione: non si tratta della bridal collection del noto marchio, ma della linea primavera estate. Stupite? Certo, se volete andare sul sicuro, scegliete pure i modelli che Jimmy Choo ha ideato per spose fashioniste, ce ne sono di originali e di belli.

Tuttavia, se volete distinguervi o se semplicemente sotto un lungo abito volete custodire un dettaglio che rivela la vostra personalità, allora date spazio alla fantasia e non fatevi condizionare da regole e tradizioni. Lo stile è tutta un’altra faccenda. Ci sarebbe comunque anche una soluzione che vi permetterebbe di indossare ben due paia di scarpe ultra chic e di far contenti tutti, meno che il vostro portafoglio.

Come ho già raccontato, molte spose cambiano abito anche più volte nel corso delle loro nozze, osando, dopo la celebrazione in chiesa, look meno sobri e più adatti ad una festa giovane. Potreste dunque pensare a due vestiti con relativi accessori.

In tal caso, fareste contente la mamma e la suocera, che probabilmente considererebbero sacrileghi questi sandali, per poi scatenarvi con i vostri amici durante il ricevimento. Certo, dovrete ridurre i costi del menu o delle bomboniere per arrivare a questo, ma sono sicura che per alcune di voi ne vale la pena (naturalmente noi di Sposalicious attendiamo le foto dell’evento).

Via | Viecouture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>