Social network per gli sposi con lo sponsor: arriva VivaLowCost

di Giulia Ferri Commenta

Rammento la domanda che feci nell’intervista a Aurora e Terence, due delle tante coppie che hanno deciso di ricorrere agli sponsor (a proposito, si sono sposati il 17 settembre scorso e gli sposi ci hanno mandato questo messaggio: siamo grati a tutti per il sostegno che ci avete dato!). La domanda era:
Alla luce della vostra esperienza credete che sia possibile la creazione di un social network o di un forum che si occupi dello scambio d’informazione e di sponsor?
La risposta è stata: Perchè no?…con questa iniziativa sono certa che l’economia tornerà a girare. Cosa sarà mai uno sconto, se in cambio avrai tanti ingaggi? fondamentali sono il passaparola e lo scambio di informazioni fra le coppie a caccia di sconti!

Lungimirante la risposta di Aurora e Terence e hanno visto giusto: stanno nascendo piattaforme in cui le coppie e gli sponsor possono incontrarsi. Insomma un vero social network del matrimonio sponsorizzato. D’altronde ne abbiamo già parlato diverse volte: Daniela e Rubens, Elisa e Walt, sono solo alcune delle coppie che hanno deciso di mettere su qualche pagina web per promuovere il loro budget matrimoniale.

Adesso arriva VivaLowCost, “Portale di sopravvivenza metropolitana”. el sito c’è una sezione chiamata Sposi con lo sponsor. La coppia può aprire un profilo sullo spazio social e ha la possibilità di postare commenti, pubblicare foto, aprire un blog,raccontare la propria storia e fare amicizia con gli altri iscritti. Il tutto con la possibilità di integrare il proprio profilo di Facebook. Nel frattempo le aziende avranno la possibilità di aprire una propria pagina. L’obiettivo è quello di realizzare una vera e propria piazza virtuale in cui la domanda, ovvero la coppia incontra l’offerta l’azienda.

Funzionerà? A quanto pare sembra proprio di sì. Anche se nato da poco tempo, il sito è già prolisso di contatti, soprattutto di coppie a caccia di sponsor ma non mancano le aziende chesi sono messe in vetrina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>