Temi matrimonio 2017, i più originali

di Anna Maria Cantarella Commenta

Tante idee per rendere il vostro matrimonio veramente originale

Sono tantissimi i temi matrimonio 2017 tra cui scegliere il tema del vostro matrimonio. Del resto, un po’ per moda e un po’ per avere un evento curato in ogni dettaglio, la scelta del tema è un passaggio obbligato di ogni matrimonio e prevede anche la scelta di una palette di colori che caratterizzano tutti gli allestimenti e le decorazioni, dalle partecipazioni al cake topper sulla torta nuziale.

Per il il 2017 la scelta è ampia e si va dai classici come lo stile vintage, retrò o boho-chic, fino ai temi più particolari come lo stile rockabilly o marinière. Tutto dipende dalle caratteristiche della vostra festa di nozze, dal periodo dell’anno in cui vi sposate, dalla location del ricevimento e ovviamente dai vostri gusti personali.

Tra le tendenze più carine c’è il tema coloniale, perfetto per raccontare il vostro matrimonio con una serie di dettagli che ricordano i viaggi che avete fatto e i luoghi che avete visitato insieme. E allora date spazio alle carte geografiche vintage, ai mappamondi, alle foto che avete realizzato e che potrete spargere in giro come decorazione e anche ad un particolare tableau de mariage a tema viaggio, che magari racconti ai vostri ospiti anche quale sarà la meta del vostro viaggio di nozze.

Agli sposi eterni bambini, suggeriamo il matrimonio a tema cartoon e fumetti. Sarà di certo un allestimento giovane e divertente, in cui le tinte fluo e i segnatavolo a cartoon renderanno l’atmosfera allegra. Ma l’idea più originale è realizzare uno spazio con maschere dei supereroi e gadget per i vostri ospiti, che potranno travestirsi e realizzare degli scatti in ricordo di questa giornata speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>