Abiti da sposa 2013 collezione Blumarine

di Gaiumi Commenta

Chi segue la moda conoscerà lo stile di Anna Molinari, la fondatrice e designer di Blumarine. Il romanticismo fatto di pizzo e rose, uno degli elementi chiave della Maison che per tre decenni ci ha regalato collezioni da sogno. Dal prèt-à-porter alle Bridal Collection, Blumarine trasporta tutto lo charm e la delicatezza nel mondo sposa. Nella collezione primavera estate 2013 Blumarine porta in scena il colore, un azzurro delicato declinato in abiti scivolati in seta con taglio impero, con drappeggi sul seno che si uniscono sulla schiena a formare dei piccoli strascichi che si posano delicatamente sulla gonna.

Si osa anche con spacchi vertiginosi che si contrappongono a pizzi romantici e dettagli floreali per giovani che non rinunciano al lusso dei tessuti e al tocco sexy delle micro spalline sottabito e ai tagli dello pacco. Monospalla con corpetto rigido completamente ricamato di fiori ed è il tulle un altro protagonista della collezione che rende vaporose le gonne che però non si aprono in ampi volumi, ma rimangono morbide ad accarezzare il corpo. Molti i modelli ad impero, con corpetti di nuovo strutturati, nastri e motivi cintura con pietre e cristalli che danno il via alle gonne in doppio strato di organza, tulle e satin.

Le rose si posano sulla schiena a delineare la vita di vespa o come protagonista dell’abito, appuntato sotto il seno di un abito sottabito con drappeggio in satin. Che ne pensate dell’abito colorato? Sareste pronte a salire all’altare osando un colore pastello?

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>