Abiti da sposa corti per l’estate

di Marina 4

L’abito da sposa in genere è lungo fino a terra, alcune volte ha anche lo strascico che lo rende estremamente romantico, ci sono però anche spose che preferiscono modelli più corti con i quali osare.

Un abito da sposa corto mette in mostra le gambe che, d’estate, non hanno bisogno di essere coperte dalle calze, ma è sempre meglio non avere la pelle bianca come il latte.

Se optate quindi per un modello corto al ginocchio vi suggerisco di dorare la pelle con qualche lampada abbronzante oppure di stendere un velo di quei prodotti autoabbronzanti che colorano gli strati esterni della pelle.

L’importante però è che stendiate la crema nel modo corretto altrimenti vi troverete chiazzate e gialline. Potreste farvi aiutare da un’amica o da un’estetista che potrebbe stenderla nel modo migliore, se non siete un’esperta.

Ancora meglio, se ne avee la possibilità, andate un paio di giorni al mare a prendere una tintarella leggera e dorata. A parte questo, scegliete un modello, tra i tanti a disposizione.

Tra gli abiti da sposa corti ci sono diversi stili e modelli. Si può optare per un taglio più elegante, oppure più classico, ma anche per un modello più informale che assomiglia più ad un abito da sera che ad un vestito da sposa.

Qui sono semprei gusti personali a farla da padroni. Scegliete un modello che vi sta bene e mette i risalto il vostro fisico, per il resto… è la vostra festa! decidete voi!

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>