Abiti eleganti per la madre della sposa modelli cocktail per un matrimonio di giorno

di Gaiumi Commenta

abito mama della sposa

Anche la madre della sposa vive una certa ansia per trovare l’abito perfetto da indossare il giorno del matrimonio della figlia. L’abito deve essere senza dubbio elegante e deve rispettare lo stile della signora che lo indossa e la tipologia di matrimonio. Una cerimonia di mattina con ricevimento a pranzo richiede un abito da cocktail, solitamente con lunghezza al ginocchio, mentre un rito di pomeriggio con cena e party serale, richiederebbe l’abito lungo, ma è ormai accettato anche l’abito molto elegante non necessariamente lungo. Nella gallery alcuni tra i modelli più belli della primavera estate 2013, firmati da stilisti e brand specializzati nel mondo matrimonio.

Per mamme sprint e con un fisico “asciutto” l’abito in pizzo doppiato con coprispalle abbinato, che ricorda un pò lo stile di Michelle Obama. Per l’incurante delle superstizioni, l’abito cocktail stile anni ’50 di Vivienne Westwood Anglomania, tonalità Burgundy, una declinazione del viola, che si dice possa portare sfortuna ad un matrimonio, ma stiamo ancora dietro a queste sciocchezze?

Molto chic e vagamente Audrey Hepburn, l’abito con con gonna leggermente a tulipano con coat abbinato, tutto in satin, in un elgentassimo marrone castagna. Un modello “classico” da cerimonia ci Collection 20, con decolleté incrociato, che scopre leggermente le spalle, un taglio facile da portare e realizzabile in tantissimi colori. Infine un trionfo di colore e stampe che omaggio le terre siciliane, firmato Dolce & Gabbana, da portare con una bella stola di chiffon, da togliere dopo la cerimonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>