Abiti da sposa 2014, Sarah Seven tra pizzo e corpetti vintage

di Gaiumi Commenta

abiti sposa 2014

Non c’è dubbio, giorno dopo giorno, cercando tra le collezioni sposa 2014 da regalarvi per cominciare a pensare al vostro prossimo abito nuziale, ci accorgiamo che è il vintage rivisto e corretto che la fa da padrone e in questo i brand inglesi sono maestri nel guardare al passato, rielaborare e reinventare lo stile, creando nuove storie, senza togliere quel tocco di antico e tradizionale che rende un abito da sposa unico nel suo genere. Anche nella collezione di Sarah Seven si respira l’aria di una volta, con gli abiti scivolati, i pizzi leggeri e i volumi pacati.

Gonne fluttuanti che si muovono leggere sotto corpetti lavorati in pizzo, ispirati ai corsetti lingerie, con mini applicazioni floreali ton sur ton o realizzati completamente in pizzo, come l’abito stesso. Leggerezza, questa è la parola d’ordine della collezione 2014 di Sarah Seven, leggeri i tessuti, gli inserti, di tulle e pizzo e leggero l’effetto finale. Abiti soavi, adatti ad una sposa giovane e amante del romanticismo neoclassico.

L’abito sottoveste è impreziosito da uno strato di tulle ricamato con cristalli che si posa e illumina il decolleté, la schiena è in primo piano con un gioco di ricami in pizzo e tulle e l’abito con scollo profondissimo è ingentilito da un grappolo di fiorellini sulle spalle. Romantica si, la sposa di Sarah Seven, con quel giusto tocco di femminilità e civetteria, rigorosamente vintage.

Photo credits | Wedding Inspirasi e Sarah Seven

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>