Acconciatura sposa, trecce e decori

di Marina Commenta

Ho trovato questa pettinatura per il giorno delle nozze davvero bellissima. Queste trecce che partono sulla sommità del capo e i piccoli nastri di cuoio danno un’aria un pò antica e romantica, come le spose del Medioevo.

Mi rciordano i matrimoni nei castelli medioevali, con i vesitti semplici, le acconciature elaborate, ma fatte utilizando ciò che a quei tempi si aveva a disposizione.

Questa acconciatura prevede le treccine che partono proprio dalla radice del capello e arrivano solamente ad un certo punto, dove poi vengono legate insieme e lì i capelli vengono lasciati sciolti per creare una pettinatura elegante, ma anche romantica e un pò selvaggia.

Le acconciature non sono solo modi per sistemare i capelli, ma possono rappresentare lo stile di una donna, la sua femminilità e anche personalità. Un taglio di capelli di per sé da al volto un’aria particolare, può ingentilire i lineamenti, dare un’aria romantica o più decisa.

Così come un taglio, anche una pettinatura possono conferire al volto e ai lineamenti un’aspetto diverso. Nel caso del matrimonio si sceglie una pettinatura che non usa normalmente, proprio per cambiare un pò l’aspetto e renderlo più affine all’abito e allo stile del matrimonio.

Se avete i capelli lunghi e volete in ogni caso lasciarli sciolti fatevi fare una piega differente, un pò particolare, magari un pò selvaggia, uno spettinato ordinato che vi dia un’aria sbarazzina. Insomma cambiate, osate! L’importante è che vi sentiate a vostro agio con l’acconciatura che avete scelto.

Nel caso di queste bellissime trecce l’unico neo è che non potetefarvele da sole quindi o trovate una sorella, un’amica che le sappia fare oppure dovete andare da un parrucchiere per farvi pettinare. Fissate un appuntamento per tempo, fatevi dire i costi mostrando la fotografia della pettinatura che volete realizzare e verificate se il parrucchiere in questione è disposto a farvi provare prima l’acconciatura in modo che possiate vedere se a voi sta bene.

Photo Credits | fashionclothingtoday

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>