Acconciature da sposa per un matrimonio in spiaggia

di Anna Maria Cantarella Commenta

Alcune idee di acconciatura da sposa per un matrimonio sulla spiaggia. Must have: onde morbide e semiraccolto.

Vi sposate in una location sul mare o avete pensato di organizzare un’informale cerimonia sulla spiaggia? Abbiamo scelto per voi alcune delle acconciature da sposa per un matrimonio in spiaggia più belle di sempre. Dal semiraccolto fino alle acconciature da sposa per capelli lisci, tutte troveranno l’ispirazione che serve per dare alla pettinatura della sposa un pizzico di originalità e stile in più. E non dimenticate gli accessori: la coroncina di fiori e i pettini gioiello sono importanti per completare il look.

acconciature da sposa per matrimonio in spiaggia

 

Il semiraccolto è la scelta ideale se siete indecise tra adottare un raccolto oppure optare per i capelli sciolti. Con un semiraccolto avrete la certezza di tenere i capelli fermi in posizione ma con le lunghezze libere di svolazzare al vento. Indispensabili i boccoli, le onde morbide o i ricci morbidi per dare all’acconciatura da sposa un aspetto loose, vagamente boho da adattare alla location.

Se avete scelto un raccolto, orientatevi verso il raccolto spettinato da sposa. Partendo dai capelli mossi potete legare i capelli in uno chignon morbido da arricchire con una treccia a corona. In questo caso non potete rinunciare alla coroncina di fiori freschi da adagiare sulla testa.

Infine per tutte le spose che desiderano un look informale ma elegante la scelta giusta è un’acconciatura da sposa con capelli sciolti. Potete realizzarla a partire dai capelli lisci, capelli mossi, o meglio ancora ricci e a onde. Una fascia gioiello, una coroncina gioiello o un pettine aggiungeranno alla pettinatura il tocco di luce che serve.

Photo Credit|Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>