Bouquet di carta fai da te per la sposa

di Marina 1

bouquet di carta sposa

Oggi vi parlo ancora di bouquet, ma non pensate che siano normali! Sono tutto tranne che questo! Per prima cosa non sono realizzati con fiori freschi, ma nemmeno secchi.

Sono fatti con la carta e risultano molto originali. Non ce n’è uno uguale all’altro perchè il tipo di fantasia della carta li rende unici.

Ci sono fiori con le note musicali e altri semplicemente colorati. Le forme sono a margherita, a rosa e non solo. Se la carta poi è leggera, per esempio come la carta velina, anche se è meno rigida quindi rimane meno ferma, la sua morbidezza consente una maggior possibilità di utilizzo nelle forme.

La carta di riso è più rigida, ma di certo più corposa. Le carte per i pacchetti e quelle che si acquistano per il decoupage e fai da te possono avere una grammatura che è una via di mezzo tra le prime due. La scelta dipende dal tipo di bouquet e di fiori che volete realizzare.

Potete utilizzare anche carta di quotidiano colorata. Piccoli bottoni possono rifinire il bouquet e nastri colorati arricchire l’impugnatura. Infine spighe e qualche altro fiore secco possono al limite completarlo.

Se poi preferite avere un bouquet tradizionale questa idea potreste utilizzarla per i bouquet delle damigelle, per le bambine presenti alle nozze come piccolo pensiero oppure utuilizzarli come bomboniere cui attaccare il sacchettino con i confetti.

photo credits | stylemepretty

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>