Festa degli Sposi, primo appuntamento a Eboli

di Valeria Commenta

Alla prima Festa degli Sposi-Città di Eboli entra in scena il fascino e l’eleganza degli abiti da sposa. Nei prossimi due giorni l’imponente palo allestito presso la struttura del Palasele di Eboli ospiterà la presentazione di due collezioni 2011.

Questa sera, alle ore 20, la nuova Collezione 2011 di “Corrado Sposi”, azienda di Eboli operante dal 1978. Si continua poi domani, mercoledì 8 dicembre alle ore 19, con la stilista Maria Rosaria Mandia che effettuerà il defilèe della propria Collezione Sposa 2011 per l’azienda “Mandia & Cioffi”, azienda operante nel territorio ebolitano. Una due giorni tutta da vivere, quindi, per un evento che, organizzato ed ideato dalla Italia Produce Service, vede come main sponsor il Gruppo Catapano che, attraverso la catena Catapano Hotels, il mensile per i giovani “Skup Magazine” ed il Quotidiano “La Notte”, ha inteso accompagnarne la realizzazione.

La manifestazione è patrocinata dall’Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d’Europa, Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Eboli, Eboli Multiservizi, e Fondazione Alfredo Catapano.

I veri protagonisti si confermano essere, quindi, le piccole e medie imprese del settore nuziale che hanno creduto nel progetto. Presso gli stands della struttura ebolitana, infatti, sarà possibile incontrare ed affidarsi a professionisti del settore del ‘wedding’ e ad aziende che sono ai massimi livelli qualitativi nei rispettivi settori di operatività: dagli studi fotografici specializzati, alle aziende di noleggio di auto d’epoca e di realizzazione di carrozze per sposa, dagli atelier di alta moda alle strutture ricettive più importanti del territorio regionale e nazionale, dai professionisti degli addobbi floreali agli esperti dei viaggi di nozze.

L’evento nelle intenzioni degli ideatori ed organizzatori, infatti, vuole essere un momento dedicato prevalentemente a ‘lui & lei’ ovvero alle coppie che hanno già stabilito e programmato di convolare a giuste nozze, con l’intenzione di pronunciare il fatidico “sì” davanti a Dio, e sono alla ricerca di idee che hanno il giusto mix tra tradizione ed innovazione per rendere indimenticabile uno dei giorni più importanti che possa esserci nella vita di un uomo e di una donna.

Questi gli orari di ingresso: giorni feriali ore 17-22; giorni festivi (mercoledì 8 dicembre) ore 10-13/17-22. Ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>