Matrimonio, trend 2011 per abiti e decorazioni

di Marina 2

L’anno è cominciato solo da alcuni mesi. Forse con la velocità con cui scorre il tempo dovrei dire che siamo già quasi a metà anno, ma andiamoci piano! Non voglio invecchiare anzitempo e per chi deve organizzare un matrimonio i giorni sono preziosi!

Oggi vi parlo delle tendenze del 2011 in fatto di abiti per lo sposo e la sposa e decorazioni, specialmente per il tavolo al ricevimento.

Partiamo prima di tutto dalle decorazioni. Nel video vedete tavoli addobbati e commenti, sono in inglese, ma vi aiuto io. I colori, li potete anche vedere, che vanno di più sono il blu e il navy, specialmente per l’estate, accoppiato con il bianco, il rosso e il viola. Non mancano decorazioni in oro e strass anche per i centrotavola e i segnaposto.

Viola che viene ripreso nei decori degli abiti da sposa, ma anche dello sposo. In più un’altra tendenza per i vestiti da sposa sono i fiori ricamati sulla stoffa: ai fianchi, di lato, oppure sull’intero abito. I modelli, spesso sono principeschi, tendenza che si mantiene anche quest’anno. Non mancano anche qui decorazioni di perle, strass, brillanti, oro, per impreziosire gli abiti.

Ultimamente abbiamo parlato tanto di cupcakes. Ecco che li potete vedere. Sono molto di moda, piacciono e continuano a piacere. È anche vero che non mancano le torte, ma non le classiche bianche a più piani. Le trovate belle e colorate, anche in marrone, con righe e pois.

Per l’uomo cravatte e gillet anche di altri colori, come rosa/rosso e verde, quest’ultimo utilizzato anche per le decorazioni della tavola. Sono tendenze 2011 di cui abbiamo parlato anche nei mesi scorsi.

In effetti quando un colore, una linea, o una tendenza prendono piede sempre più persone la utilizzano, fino a quando non arriva quella della stagione, o anno successivo, che la soppianta. Con il vedo potete farvi un’idea.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>