Organizzare il matrimonio via Internet: pro e contro

di Barbara 1

Una certa confidenza con internet può rivelarsi molto utile per il nostro matrimonio. In primo luogo, naturalmente, la rete può aiutarci a trovare marito. Certo, occorrono molte, davvero molte precauzioni, però non è poi difficile conoscere coppie che devono molto alle chat.

Ad una mia amica è successo di innamorarsi, negli anni in cui Facebook, incredibile a dirsi, non esisteva, proprio grazie ad una esplorazione delle prime stanze di chat di gruppo. Certo, da lì è passata ad una corrispondenza più seria e poi ad una frequentazione di persona.

Nello stesso periodo, io comunicavo via mail la data del mio matrimonio, per dare modo a parenti ed amici di organizzarsi, prima ancora di ricevere il classico invito via posta. Gli stessi amici, poi, hanno usato il web per propormi regali particolari.

Poiché, infine, abitavo in quel periodo a circa ottocento chilometri dal luogo delle nozze, è stato sempre grazie alla rete che ho potuto organizzare buona parte della cerimonia. Ho persino inviato alcuni brani che volevo che il coro cantasse in chiesa.

Quindi non sottovalutate la rete. Oggi più che mai può davvero facilitarvi la vita. Se per esempio organizzate una pagina del matrimonio su Facebook, potrete pubblicare on line la lista nozze, magari con un link allo store, le foto del ricevimento e così via.

Un mio amico, che aveva ospiti provenienti da diverse parti d’Europa e d’Italia, ha creato un vero e proprio sito internet con i nomi degli sposi, ma si può pensare anche ad un blog, perché no, contenente tutte le informazioni utili: “Come arrivare” (cartina compresa), “Dove alloggiare” e via dicendo.

I contro riguardano le informazioni personali che non desiderate vadano a spasso contro la vostra volontà. Perciò, se siete su un social network, ma non volete che proprio tutti gli amici o i conoscenti sappiano del lieto evento, filtrate gli accessi alla pagina. Se poi dovete pubblicare foto in cui sono presenti dei minori, chiedete un bel consenso scritto ai genitori degli stessi: vi saranno sicuramente grati della gentilezza.

Photo Credits | Max Blasi Designs

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>