Pronovias collezione abiti da sposa inverno 2013-14 by Manuel Mota

di Gaiumi Commenta

Lo scorso mese di Gennaio è scomparso il direttore creativo di Pronovias, il designer Manuel Mota, che ha lasciato in eredità una della collezioni invernali create per il brand spagnolo, tra i più amati nel panorama abiti da sposa, più belle degli ultimi anni. Una collezione, quella autunno inverno 2013-14,  all’insegna del glamour, con pizzi e trasparenze, per abiti scivolati e a sirena.

Abiti in tulle con preziose sovrapposizioni ricamate, pizzi che avvolgono la silhouette con modelli a sirena o che segnano il punto vita per poi aprirsi timidamente con la gonna, che non è mai ampia, come i principeschi modelli gown, ma è appena mossa da un volume dato da strati di tulle. Uno dei modelli di punta è un abito scintillante, tempestato di punti luce, applicati a motivo conchiglia, che disegnano e  mettono in evidenza fianchi e decolleté, che è appensa celato da un velo ricamato, che gira dietro la schiena scoperta.

Manuel Mota ha puntato anche sul monospalla, da “coprire” all’occorrenza con scialle in organza appuntati con fiori o in pizzo ispirato al poncho. Abiti romantici, garbatamente sensuali, si alternano a modelli dal sapore vintage, come quello che ricorda le dive old Hollywood e la meravigliosa Grace Kelly o quellocon rouches e fiocco al collo, di ispirazione Gipsy anni ’70. E fedele agli ultimi trend, Pronovias con Manuel Mota propone la cappa in organza da portare sulle spalle.

Photo courtesy | Weddingbells e Pronovias

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>