Torte nuziali di Halloween

di Giulia Ferri 2

Potrebbe sembrare un pò passesco e in effetti lo è. Ma per chi si sposa ad Halloween l’occasione per optare su una torta a tema potrebbe essere un modo alternativo per rendere un giorno indimenticabile un giorno memorabile anche per gli invitati.

Immaginatevi ora questo: cala il silenzio assoluto nel buio più pesto. Poi all’improvviso i flash, proiezioni luminose e suoni d’effetto riproducono un temporale. Nel frattempo vengono accese tante Jack-o’-lantern che illuminano in maniera quasi impeccettebile la sala. Ed è allora che sulle note di Thriller di Michael Jackson appaiono gli sposi vestiti da  strega e vampiro. La sala s’illumina e gli sposi distribuiscono ai bambini sacchetti di dolci e caramelle mentre una torta nuziale in stile Halloween viene portata dinnanzi al banchetto nuziale.

Secondo me sarebbe un’idea molto originale per festeggiare un matrimonio ad Halloween che quest’anno cade di domenica.

Poi le fonti d’ispirazione non mancano, da Emily La sposa cadavere a Jack di Nightmare before Christmas, dalle zucche a fantasmi, ragmi, topolini, ragnatele, cappelli e scope di streghe.

Chi l’ha detto che un matrimonio non può – alemno per il tagliuo della torta – trasformarsi in un party dedicato ad Halloween? D’altronde esorcizzare la morte è una dei motivi per cui è nata la notte delle streghe e si lega benissimo a uno degli inni alla vita come rappresenta il matrimonio.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>