Unghie sposa 2012, lunghe o corte con la nail art

di Marina Commenta

nail art sposa 2012

Quando si parla di nail art si sa che ci si riferisce all’arte delle… unghie e si pensa a cose complicate e laborioso con unghie lunghissime e talvolta fastidiose.

In parte dipende da come siamo abituate, perchè non tutte riusciamo ad essere pratiche con unghie troppo lunghe, ma c’è da considerare un paio di cose prima di decidere cosa fare per il giorno delle nozze.

Il giorno delle nozze non farete assolutamente nulla se non le fotografie, ballare, mangiare, ridere e divertirvi. Niente pulizie domestiche, niente utilizzo delle mani sulla tastiera, dove le unghie sono particolarmente fastidiose.

Non dovrete per cui preoccuparvi. Sia che scegliate di applicare delle unghie finte sopra le vostre, in modo da avere una manicure perfetta, che optiate per unghie corte, devono essere curate.

La nail art si può utilizzare in entrambi i casi, con la stessa tipologia di decorazione. Personalmente credo che unghie troppo lunghe sarebbe si belle, ma un tantino poco credibili.

Unghie di misura più naturale invece possono dare un aspetto elegante. Se vestite in modo romantico potete utilizzare il modello di nail art che fa sembrare le unghie di pizzo. In alternativa potete usare decorazioni in colori pastello e piccoli motivi decorativi.

Potete farvi un’idea delle tendenze del 2012 nelle fotografie della gallery. E voi? Unghie lunghe o corte?

photo credits | nailartchicago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>