Viaggio di nozze in Italia con gli occhi di una coppia straniera

di Valeria 2

Chi ha detto che per trascorrere un viaggio di nozze da sogno occorra sempre spendere una cifra esorbitante, fare ore e ore di volo e giungere in una destinazione da tutt’altra parte della terra? Sappiate che se le coppie italiane, ormai, prediligono i paesi esotici o le zone dedicate alla natura – e spesso arrivano a farsi pagare una quota della luna di miele da amici e parenti attarverso una lista di nozze online – sempre più stranieri continuano a vedere il Bel Paese come la meta ideale per trascorrere la propria luna di miele e scelgono di fare il viaggio di nozze in Italia.

Considerata come la nazione più romantica del mondo – al pari di Parigi, città più romantica – l’Italia è in grado di assicurare alle coppie di neo sposini stranieri bellezza, cultura ed eleganza. Ecco allora Dream Wedding Italy, società che offre servizi di wedding planning su tutta la penisola, stilare una interessante classifica delle 5 location più richieste perché capaci di offrire paesaggi affascinanti, antiche tradizioni e una cucina gustosa che non guasta mai.

Costiera Amalfitana: tra le coste più belle del mondo. Qui sorgono i migliori hotel a 5 stelle, ville di lusso e strutture iche regalano una spledida vista sul Mediterraneo.

Toscana: paesaggi, ottima cucina, ville e castelli da vivere anche per celebrare la cerimonia prima di lanciarsi in un viaggio di nozze in Italia tra terre verdi e vigneti.

Venezia: un classico che non può mancare. Sinonimo di romanticismo per eccellenza, offre vicoli caratteristici, ponti mozzafiato e passeggiate in gondola ove scambiarsi baci e promesse.

Puglia: sabbia bianca, pittoresche cittadine sulle ripide scogliere, grotte carsiche scavate nella roccia. Il tacco d’Italia è amato dagli stranieri più di quanto si possa pensare.

Sicilia: cultura dai sapori greci e bizantini, città spagnoleggianti, mare cristallino. Il posto migliore ove lasciarsi trasportare dalla fantasia e dichiararsi ancora una volta amore eterno.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>