Video del primo ballo con sorpresa

di Barbara Commenta

Care lettrici di Sposalicious, io non ho avuto un primo ballo. Ebbene sì, il mio mini rinfresco nuziale non prevedeva alcun genere di musica e continuo a pensare che sia andata bene così, visto che ho un compagno di vita che sarebbe sprofondato piuttosto che mettersi a ballare dinanzi ad estranei. Ci sono però coppie che non si fanno alcun genere di problema e che anzi aspettano con ansia questo momento davvero romantico.

Molti sposi, per non farsi cogliere impreparati, frequentano anche dei corsi di ballo mesi prima del matrimonio. Non la trovo affatto una cattiva idea, anzi, può rendere ancora più speciale il ricordo di quegli attimi. Di sicuro nessuno degli invitati dimenticherà mai il primo ballo degli sposi ripreso nel video.

I due neo sposi si erano infatti organizzati per tempo, mettendo su una vera e propria gag che ha suscitato l’ilarità generale. In questo caso a dominare la scena è la disinvoltura con cui ballano qualsiasi brano e anche il gran senso dell’ironia con cui lo fanno.

Che ne dite, lettrici di Sposalicious, voi avreste il coraggio dei due sposini? Scegliereste una colonna sonora meno romantica e tradizionale a favore di una più divertente? Vi lancereste in una coreografia rock?

In rete ci sono moltissimi video che riprendono la Wedding dance e pare che non sia poi così strano che le coppie si producano in balletti e piccole recite per far divertire gli ospiti. Potrebbe essere un bel modo per sdrammatizzare. I miei preferiti, per il momento, sono quelli di cui ho già parlato. C’è però anche un’altra coppia curiosa, molto composta, forse anche troppo mentre interpreta Grease.

Da notare, però, sono le sneackers rosse che compaiono a sorpresa sotto un abito prezioso e molto elegante. Non stonano affatto e sono molto divertenti. Certo, così andiamo a scardinare molte tradizioni: il ballo non è romantico, la scarpa non è elegantissima. Però, che bei ricordi che vi portereste a casa, vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>