Video tutorial trucco sposa: make up leggero

di Marina 2

Ritorniamo a parlare di due argomenti molto importanti: il trucco per la sposa e… il budget del matrimonio. Non sono cose da poco! Il make up è in grado di dare un aspetto diverso alla sposa, facendola sembrare romantica oppure più passionale, dallo sguardo delicato oppure intenso.

Il fai da te invece permette di contenere i costi e stare dentro nel budget. Se si prende in considerazione una cosa alla volta magari si pensa che non sia una grossa cifra, ma le piccole cifre, messe tutte insieme fanno un bel gruzzoletto.

Potete farvi acconciare i capelli da un’amica particolarmente brava che si rende disponibile. Provate la pettinatura più volte prima del giorno delle nozze in modo che venga perfetta. Per quanto riguarda il trucco potete trovare un video tutorial come questo.

Seguitelo passo passo e riuscirete ad avere un make up perfetto. Quello che vi propongo oggi è delicato e quasi invisibile, ma molto carino. Dà un aspetto naturale che in genere piace molto.

Come prima cosa stendete un correttore di occhiaie sotto agli occhi dello stesso colore della vostra pelle. Potete passarlo leggermente anche sopra le palpebre. Vi darà uno sguardo luminoso.

Poi fatelo anche sul naso e sulla punta del mento. Nasconderete la lucidità della pelle e i piccoli punti neri o pori aperti. Il fondotinta, o cirpia, viene steso con un pennello morbido su tutto il viso, collo e orecchie comprese, se non volete che si veda la differenza di colore!

E sarebbe davvero antiestetico! Sulle guance e attorno al naso poi stendete con un pennello più grosso della cipria un po’ più scura dopodichè passate agli occhi, ma non voglio togliervi il piacere di guardare il video e di imparare passo passo.

La ragazza parla in inglese, però non è difficile seguire i sui gesti e vedere quali prodotti stende e come.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>