Abiti da sposa 2017, la collezione di St. Patrick

di Anna Maria Cantarella Commenta

Sensuale e curata in ogni dettaglio, la nuova collezione di abiti da sposa San Patrick 2017 si riconferma un trionfo di eleganza.

Anche per gli abiti da sposa 2017 St. Patrick, partner di punta di Pronovias, riprende in questa collezione i mood dettati dalla prestigiosa maison spagnola che ormai è diventata un punto di riferimento per tutte le future sposine. I modelli di abiti da sposa della collezione 2017 di St. Patrick seguono tutte le tendenze più importanti viste sulle passerelle mettendo insieme la seduzione con l’eleganza e con il romanticismo indispensabile in ogni abito da sposa.

abiti da sposa st patrick 2017

Nella collezione 2017 si alternano abiti dalle linee scivolate e carezzevoli dalle linee a tubino o a sirena, con abiti da sposa dai tessuti più rigidi che hanno gonne dalle geometrie perfettamente strutturate. C’è il classico e tradizionale bianco, ma ci sono anche abiti da sposa dalle nuance rosa cipria per chi desidera osare con discrezione. E non mancano anche gli abiti da sposa corti e sbarazzini per tutte le ragazze che desiderano un abito lontano dai soliti schemi.

Anche quest’anno gli abiti da sposa St. Patrick 2017 giocano con un mix inconfondibile di trasparenze e scollature, pizzi e tulle effetto tattoo che valorizzano i punti strategici della silhouette femminile e rendono gli abiti un pizzico più sensuali. Preziose anche le decorazioni dei corpetti e le maniche lunghe o corte, sempre abbellite dalle decorazioni in pizzo.
Ricami sartoriali, tessuti che si sovrappongono come il tulle che si adagia sui fianchi e diventa strascico, coprispalle in pizzo che si allunga alla schiena fino a diventare un prezioso velo da sposa: sono tutti dettagli di un design moderno che accontenta anche le spose più romantiche e tradizionali, perfettamente in linea con tutte le tendenze abiti da sposa 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>