Abiti da sposa 2017, la collezione Lisette di Maggie Sottero

di Anna Maria Cantarella Commenta

La collezione Lisette di Maggie Sottero 2017 è un tripudio di pizzi e ricami. Fatevi incantare dalla bellezza di questi abiti da sposa.

La collezione abiti da sposa 2017 Lisette di Maggie Sottero vi toglierà il respiro perchè questi abiti da sposa sono pieni di romanticismo e dettagli preziosi. I nuovi modelli della collezione hanno increbili dettagli e ricami meravigliosi sui tessuti preziosi, cristalli Swarovski, pizzi eleganti. In questa collezione troverete una larga scelta di modelli con silhouette eleganti e avvolgenti e diversi tipi di gonne. Fatevi conquistare da questi stupefacenti abiti da sposa e sognate il giorno in cui ne indosserete uno.

abiti da sposa 2017 Maggie Sottero

Linee semplici si mescolano con dettagli particolari e i piccoli dettagli riescono a rendere originali anche i modelli più semplici e lineari. Le scollature alla schiena sono senza dubbio un tratto distintivo di questa collezione, hanno linee profonde a V di tulle per creare l’illusione dell’effetto nude oppure sono schiene ricche di dettagli e decorazioni in cristalli Swarovski o con ricami di pizzo. Ai corpetti decorati si abbinano lunghe gonne a sirena con strascico o ampie gonne di tulle o a balze per le spose che sognano un abito da principessa.

La collezione Lisette di Maggie Sottero mette insieme il romanticismo e la modernità della sposa contemporanea. Cascate di bottoni e perline si adagiano sui corpetti per rendere romantica tutta la collezione mentre le gonne con strati asimmetrici di tulle e organza donano agli abiti da sposa volume e leggerezza. La novità della collezione Lisette sono senza dubbio i body di tulle che coprono i corpetti e che offrono la possibiltà di cambiare look durante la giornata del matrimonio per dare un tocco di novità all’abito da sposa durante il ricevimento.

Photo Credit| Maggie Sottero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>