Cerimonia di nozze, decorazioni per la chiesa

di Marina Commenta

decorazioni nozze

Il primo luogo cui pensare per l’organizzazione delle nozze è la chiesa nella quale ci sposeremo. Bisogna parlare con il parroco o chi per esso e controllare la data, verificare se quel giorno è libero e “prenotarlo”.

Fissata la cerimonia si potrà poi pensare alle partecipazioni indicando luogo e ora stabilite per il matrimonio. Una volta trovata la chiesa si dovrà pensare alle decorazioni floreali.

Come la si vuole decorare? Quali fiori vogliamo? Che colore preferiamo? Il bianco è decisamente il più gettonato, le orchidee sono perfette per la chiesa, come per il ricevimento.

Se però volete creare un gioco di colori, anche delicato, i petali di rosa rosa sono deliziosi. Li potete gettare sulla navata e anche offrire ai vostri invitati in coni di carta, in modo che siano loro a gettarli.

Di sicuro lo faranno alla vostra uscita dalla chiesa. Altra idea carina sono corone di fiori sistemate sui portoni d’ingresso alla chiesa e candele ai lati della navata.

Inserite in bicchieri alti e di vetro trasparente non sono pericolose, anzi creano un’atmosfera magica e romantica, specialmente nelle nozze invernali e autunnali o se la chiesa è scarsamente illuminata.

La parte che più richiede decorazioni floreali è senza dubbio l’altare, dove sposi e officiante prenderanno posto per la cerimonia.

photo credits | weddingchannel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>