Chignon da sposa morbido, come renderlo particolare

di Anna Maria Cantarella Commenta

Lo chignon da sposa morbido è una delle acconciature più eleganti, classiche e intramontabili, sempre adatte al giorno speciale delle nozze. In effetti uno chignon valorizza qualsiasi abito da sposa con il suo aspetto elegante e un po’ austero e dona un pizzico di glamour a tutto il look da sposa. Lo chignon morbido poi ha anche il vantaggio di essere una pettinatura che addolcisce il viso e che potrete rendere originale con qualche piccolo accorgimento.

chignon morbido da sposa

Per fare uno chignon morbido elegante si parte sempre da una base di onde morbide o ricci morbidi, indispensabili per dare all’acconciatura da sposa la texture necessaria per dare l’effetto soffice. I capelli si possono raccogliere in una classica ciambella, oppure si può provare ad intrecciare le lunghezze  e poi fissarle a chignon in modo da ottenere una pettinatura che mixa la treccia con il raccolto.

Indispensabili gli accessori che possono aggiungere allo chignon morbido da sposa quel pizzico di brillantezza che lo renderà elegante. E le spose che desiderano una pettinatura insolita, potranno provare una versione leggermente laterale.

L’effetto loose – spettinato e morbido – dello chignon si può accentuare lasciando una frangetta libera sulla fronte oppure con piccole ciocche di capelli che scivolano a incorniciare il viso.

Photo Credit| Wedding Forward

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>