Decorazioni di Halloween per matrimoni e addii al nubilato

di Barbara 2

Vi dirò, non è che mi faccia impazzire l’idea di un matrimonio ad Halloween. Su Sposalicious, però, abbiamo già visto come realizzare un terrificante matrimonio zombie e quali decorazioni scegliere per una torta nuziale che si attenga rigorosamente al tema.

Se l’idea vi attrae, se avete intenzione di dare un ricevimento impossibile da scordare, ma, tuttavia, non volete che scorrano fiumi di sangue o che una mummia abbia più foto della sposa nell’album dei ricordi, allora potreste optare per una via di mezzo.

Se guardate con attenzione la foto che apre il post, noterete che la tradizionale zucca arancione è stata rivisitata in chiave nuziale. Dipinta di bianco, con una sola decorazione scura e posta su di un’alzatina, non evoca più fantasmi o streghe, ma richiama solo l’atmosfera magica di questa festa.

Perciò, osservandola, mi è venuto in mente che se davvero volete celebrare le vostre nozze ad Halloween, potreste studiare una festa a tema in cui, però, tutte le decorazioni devono essere private del loro aspetto sanguinolento o orrorifico.

Ad esempio, piccole zucche bianche di carta pesta potrebbero entrare in una composizione per i centro tavola o, prese singolarmente, diventare dei divertenti segnaposto, che gli ospiti saranno poi più che felici di portare via.

La magia di Halloween, però, diciamo la verità, più che ad una festa di matrimonio si presta bene per una festa di fidanzamento o per un divertente addio al nubilato/celibato. In questo caso vi potrete sbizzarrire con le decorazioni senza alcun problema.

Non solo: a meno che non ci siano anziani parenti da invitare, anche gli abiti potranno essere a tema, per non parlare, se proprio volete lanciarvi, dei costumi dei ballerini o degli spogliarellisti. Lo so, qui si rischia di mandare a monte tutti i discorsi sul buongusto. D’altronde se festa folle deve essere, chi ci impedisce di osare fino in fondo?

Via | Magnetstreet

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>