Sposi geek, ecco il software per organizzare il ricevimento

di Barbara 2

Compilare la lista degli invitati comporterà una serie di discussioni che partiranno dalla simpatia/antipatia per certi parenti e amici, per raggiungere il nodo cruciale: i soldi a disposizione per il ricevimento.

Una volta sistemata la lista, pensate, il più è fatto. Invece no. Comincerete infatti a scervellarvi riguardo alla disposizione dei tavoli e all’improvviso i vostri genitori e i vostri suoceri vi metteranno al corrente di tutta una serie di faide familiari e inimicizie tra i vari invitati di cui probabilmente non eravate affatto a conoscenza.

Le future spose con fidanzati geek e viceversa, sanno già che un buon sistema sia per compilare la lista sia per organizzare i tavoli della sala da ricevimento, specialmente se i parenti sono molto numerosi, è affidarsi al computer.

Oggi, più di molti anni fa, in cui appassionati del pc si lanciavano in ardite programmazioni e usi spericolati di Excel, la rete mette a disposizione diversi software per agevolare i compiti degli sposi.

Uno di questi si chiama Simple seating e potete usufruirne gratis se il vostro è un matrimonio per pochi invitati, massimo cinquanta. Grazie a Simple seating potrete usufruire di schermate molto chiare, in cui simulare la disposizione dei tavoli e indicare il nome di ogni invitato.

Potrete persino indicare se la sua sarà una presenza certa al vostro matrimonio o se è ancora in forse. Questi dettagli, che possono sembrarvi poco importanti, sono invece fondamentali nella fase finale dell’organizzazione.

Infatti non dovrete rendere conto della sistemazione solo ai consuoceri, ma anche al ristorante, cui andranno comunicati per tempo numero degli ospiti adulti e dei bambini, se previsto un menu speciale per loro ed una baby sitter per farli giocare.

Importantissima poi la funzione relativa alle intolleranze alimentari: potrete indicare se dal pranzo di alcuni dei vostri ospiti vanno assolutamente esclusi alcuni cibi. In effetti, ottimo anche per chi avrà ospiti appartenenti a religioni diverse.

Che dire, se fino ad ora vi siete rifiutati di usare il pc per organizzare qualsiasi evento, probabilmente dopo aver sperimentato alcuni software diventerete anche voi delle spose o degli sposi geek. Mi raccomando: se avete già sperimentato Simple seating o altri simili programmi attendiamo il vostro prezioso parere su Sposalicious.

Photo Credits | Geekissimo

Commenti (2)

  1. This is the best search system in the world

    http://google.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>