Tableau de mariage, idee e suggerimenti

di Lorena Scopelliti Commenta

Tableau de mariage idee suggerimenti

Il tableau mariage è tra gli aspetti organizzativi più divertenti in un matrimonio: gli sposi decidono un tema su cui fondare l’intera cerimonia, spaziando il più possibile con la fantasia, e su questa base decino i nomi da assegnare ai tavoli dei propri invitati.

C’è chi pensa sia ormai un’usanza sorpassata, ma in definitiva è davvero raro  trovare un ricevimento di nozze senza il tableau: incuriosisce e scatena piccoli e divertenti discussioni tra i partecipanti, a volte gratificandoli e spesso stupendoli.

Siete amanti dei gatti? Il vostro tema potrebbe essere il magico mondo felino e potrete sbizzarrirvi con i nomi dei mici più famosi: Gli Aristogatti per i genitori degli sposi, Il Gatto con gli stivali per il tavolo dei sognatori e Gatto Silvestro per i simpatici furbetti. Un’dea per i cinefili è utilizzare i titoli dei film cult: Sabrina o Colazione da Tiffany per i glamour chic; Apocalipse Now per gli impegnati e intellettuali; Pulp Fiction per gli invitati pop e anticonvenzionali.

La vostra passione è la musica? Il tavolo jazz è per gli zii retrò e, a loro insaputa, avant garde; il rock è per gli amici sempre pronti a far baldoria; classica per chi ha un animo calmo, pacato e tranquillo (perfetto per i nonni), country per i nostalgici del rustico passato. Un’alternativa è costituita dai grandi libri della letteratura mondiale, o ancora dalle opere d’arte di artisti famosi: Monet per i romantici, Picasso per gli avveniristi sognatori, Munch per gli anticonvenzionali.

Una scelta di sicuro successo è provvedere voi stessi alla realizzazione di cartoncini e segnaposto: magari all’inizio vi sembrerà un’impresa diffice da portare a termine, ma è un gesto che rappresenta affetto e stima e di certo sarà molto apprezzato. Non c’è alcun bisogno di essere provetti artisti: armatevi di pazienza e fantasia e stupite tutti con la creatività!

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>