Le amiche della sposa ovvero le Wedding Planner più economiche e creative

di Barbara 1

Diciamo la verità, ci viene un po’ di invidia quando nelle commedie americane vediamo la futura sposa che non deve preoccuparsi di niente perché c’è una Wedding Planner che sta organizzando il matrimonio e corre di qua e di là tra sala ricevimenti, tipografia, chiesa o comune, genitori e parenti.

Personalmente, non mi piacerebbe delegare tutto ad un’organizzatrice di matrimoni, perché, in fondo, anche le corse prima del matrimonio fanno parte delle emozioni che ci ricorderemo per tutta la vita.

Tuttavia, visto che a volte tutto questo lavoro rischia di convincerci che è meglio rinunciare alle nozze a favore di una più semplice (da organizzare) convivenza, perché non imparare a delegare?

Le nostre migliori amiche, quelle che hanno ascoltato il nascere della storia d’amore, le prime liti, i progetti di vita insieme, saranno sicuramente felici di dare una mano.

Se ci conoscono bene, sapranno fare, ad esempio, una prima scrematura tra le bomboniere possibili, sapranno rintracciare recapiti telefonici e indirizzi che ci mancano, chiederanno in giro i prezzi delle sale da ricevimento o dei ristoranti.

Se vivete a molti chilometri da luogo in cui vi sposerete, possono, ad esempio, fare dei sopralluoghi munite di macchina fotografica digitale per individuare i posti più adatti per il servizio fotografico più romantico o cominciare le audizioni per il cantante o per il quartetto d’archi che arricchirà la vostra cerimonia.

Certo, dovete avere totale fiducia in loro o lei (se c’è l’indiscussa migliore amica di sempre) e loro devono essere pronte a vedere scartate molte idee senza per questo risentirsi.

A me è capitato di chiedere aiuto alla mia testimone, che mi correva dietro mentre cercavo l’unico reggiseno adatto al vestito e il correttore per i lividi sul braccio, ma anche mentre sceglievo i canti per la cerimonia in chiesa.

Magari per alcune di voi non c’è un’amica che vi conosce così bene, allora forse avete un rapporto più franco e diretto con mamma e sorelle o con una cugina.

Ebbene, approfittatene: loro saranno felici di sobbarcarsi qualche piccolo peso e voi vi sentirete più leggere perché la vostra agenda non sarà strapiena di impegni e il matrimonio vi sembrerà di nuovo un sogno e non un peso.

Photo Credits | Makelesse Noise

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>