Bouquet sposa, fiori bianchi ed eleganti

di Marina Commenta

bouquet sposa

Il bouquet è un accessorio di cui la sposa non può fare a meno sia che abbia l’intenzione di tirarlo che di conservarlo. Si può realizzare anche in altro materiale, non per forza con i fiori, personalmente però preferisco un bouquet classico.

I fiori sono vivi, che siano bianchi o colorati, conferiscono alla sposa un’aria romantica e per chi come me non saprebbe dove mettere le mani, dà una soluzione!

Può sembrare sciocco, ma le mani? Personalmente nelle foto non so mai dove metterle. Dietro la schiena? Lasciate lungo i fianchi? Posate in vita? con il bouquet il problema è risolto. Il colore dei fiori dipende dallo sile che si vuole dare al matrimonio.

C’è la sposa che per contrasto non lo sceglie candido come il vestito, ma opta per una macchia di colore, sia esso rosso, verde, giallo, o arcobaleno. Dipende poi dai gusti e dal resto egli addobbi e decorazioni. Il più classico e forse più amato è in ogni modo il candido bouquet bianco, al limite accompagnato dal verde di foglie e rametti.

In mezzo a tanto candore si potrebbe inserire qualche sprazzo di colore, che sia rosso, rosa, giallo, arancione o blu. Nella gallery ho scelto per voi alcuni bouquet candidi. Questi sono particolarmente adatti anche nei mesi invernali, quando per intenderci c’è la neve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>