Matrimonio low cost, i consigli per tagliare i costi

di Giada Aramu 1

Risparmiare durante l’organizzazione del proprio matrimonio non è una missione impossibile, basta solo considerare le spese con un po’ di attenzione e soprattutto fare le scelte giuste! Se state organizzando le vostre nozze e volete risparmiare un po’ di denaro, leggete i nostri consigli…

La prima spesa che dovete valutare è l’acquisto degli accessori che vi saranno utili per la decorazione delle vostre nozze. Se infatti volete acquistare cornici, candele e altre decorazioni da sfoggiare sui tavoli dei vostri ospiti, vi consigliamo di recarvi in una struttura dedicate agli arredi e ai decori e valutare sia l’acquisto che il noleggio di ciò che vi serve: per alcuni materiali è infatti più conveniente l’acquisto e la rivendita mentre per altri, soprattutto se sono molto particolari, è più conveniente il noleggio.

Dedicatevi al fai da te cercando di provvedere voi stesse a tutto ciò che potrebbe costarvi molto denaro. Ad esempio, recatevi in un negozio di bellezza e make up e approfittate del make up gratuito che molti centri offrono: osservate le mosse della make up artist e acquistate i prodotti che ha utilizzato su di voi e che pensate siano utili nella realizzazione del trucco da sposa. Quando arriverete a casa iniziate a fare pratica su voi stesse e segnatevi i passaggi più importanti.

Risparmiate sui fiori utilizzando le stesse composizioni che avete usato in chiesa o al municipio. Prendete le composizioni floreali (chiedete a un familiare di farlo per voi) e addobbate i tavoli, il tavolo delle bomboniere o il vostro tavolo.

Scoprite le vostre doti artistiche utilizzando un programma di modifica delle immagini e realizzate da soli le vostre partecipazioni: usate una vostra foto, inserite uno sfondo e i dati principali e chiedete un preventivo per la stampa delle vostre partecipazioni. Vedrete che risparmio!

Photo Credits | Thinkstock

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>