Partecipazioni e inviti secondo il bon ton

di Valeria 1

Pian piano le vostre nozze stanno prendendo forma. E tra i tanti punti dell’organizzazione, non deve mancare l’attenzione necessaria per la scelta di partecipazioni e inviti. Innanzitutto, a chi inviare le partecipazioni? Solitamente si consiglia di compilare una sorta di elenco di parenti, amici, amiche e conoscenti ai quali non si vuole rinunciare nel giorno del sì. Fatto?

Sarà tempo allora di scegliere il tipo di partecipazione, e qui il catalogo è davvero ampio: linea tradizionale con cartoncino a libro con bordi tagliati a mano o carta raffinata, colore bianco o avorio, caratteri corsivi grigio scuro o seppia e fedi intrecciate disegnate. Per le coppie più estrose, possibilità di scegliere partecipazioni più moderne con disgeni floreali o addirittura animazioni umoristiche.

La tradizione vuole che siano i genitori degli sposi ad annunciare il matrimonio, in particolare la famiglia della sposa. Dunque saranno loro a indicare sulle partecipazione il nome dei rispettivi figli, al centro la data, l’ora e il luogo in cui si svolgono le nozze, in fondo a sinistra l’indirizzo dello sposo, a destra quello della sposa, in mezzo quello della nuova casa.

Nel caso sia la coppia ad annunciare il matrimonio, il nome dello sposo va indicato in alto a sinistra, quello della sposa a destra. A seguire, luogo della cerimonio con data precisa e orario.

E l’invito? Anche quello non può mancare. Occorre indicare in un cartocino a parte il luogo del ricevimento, la sigla R.S.V.P. (Répondez S’il Vous Plaît) per chiedere la conferma e, sul retro possibilmente, le indicazioni per arriare al luogo.

Un ultimo aspetto: come recapitare le partecipazioni? Solitamente si ricorre alla posta, a un corriere. Ma anche la consegna a mano potrà andare bene. L’importante è che le partecipazioni con invito giungano a parenti e amici almeno un mese e mezzo dal giorno delle nozze e non oltre, per permettere loro la giusta organizzazione… regalo per gli sposi compreso.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>