Scarpe sposa bianche e stivaletti per l’inverno

di Marina 2

scarpe sposa inverno

In inverno non si possono calzare sandali a meno che non ci si sposi in posti ancora estremamente caldi e assolati, però le scarpe possono essere elegantemente aperte in punta.

Per l’inverno si hanno due opzioni per i piedi della sposa: scarpe o stivali. Quest’ultimo tiene certamente più caldo e asciutto il piede. La lunghezza dipende dal modello.

Ci sono gli stivali classici con la gamba che arriva appena sotto al ginocchio e tantissime altezze intermedie. Nella gallery trovate un paio di stivaletti intagliati al laser che sembrano quasi delle scarpe molto chiuse.

Il bello d questo modello è che sembrano pizzo quasi di carta e l’effetto è molto bello. Poi ci sono le scarpe dal tacco alto aperte davanti con una forma a cuore molto simpatica e romantica. Sono di Alexander McQueen, hanno il plat0aux, ma non si vede.

Christian Dior invece propone un paio di sandali aperti con piume e tacco in metallo, per le future spose che sfidano il freddo. L’ultima moda propone scarpe con tacchi differenti, ma sempre con il plateaux.

Spesso si vede esternamente, però a volte è nascosto all’interno della scarpa che appare così più grande, ma non lascia molto intravedere l’altezza.

La sposa apparirà di certo più alta. Non sono però molto indicati, come modelli, se il vostro futuro sposo non è molto alto.

photo credits | mallett via examiner

Commenti (2)

  1. mi hanno colpito molto le Scarpe sposa bianche a stivaletti per l’inverno come posso averle??

    1. Le scarpe a stivaletto sono di Alaia. La collezione non è attuale, essendo il post del 2012.
      Grazie di seguirci e speriamo di esserti state di aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>