Scene da un matrimonio – video divertenti

di Marina 3

Oggi è domenica e ci prendiamo una pausa dagli articoli che vi propongono e suggeriscono come organizzare un matrimonio e tutti gli accessori tra cui scegliere. Vi dilettiamo con un video divertente.

Sono, come dice il titolo, scende da un matrimonio. Qualcuno molto spiritoso ha deciso di mettere insieme alcuni spezzoni da film dei matrimoni raccogliendo le immagini più buffe e divertenti.

C’è la deliziosa damigella che mentre procede lungo la navata con il bouquet si dà alla speleologia nasale, poi ci sono i paggetti che cadono e quelli che litigando finiscono per strappare la gonna alla sposa.

Si passa poi agli adulti. Che dire delle nubili che per prendere il bouquet e quindi assicurarsi il matrimonio finiscono a gambe per aria? O addirittura contro un pilone di cemento armato?

Ma gli uomini non sono da meno. Lancia tu che lancio io, lanciano lo sposo così in alto che letteralmente buca, non lo schermo, ma il soffitto!!! e come se non bastasse qualcuno fa il bagno in piscina.

Un invitato particolarmente giocoso viene preso a botte dalla moglie gelosa. Anche gli sposi, complici un gruppetto scatenato di uomini, finiscono rovinosamente per terra. Le scene sono oltremodo divertenti.

Se siete un pò tesi per il matrimonio e preoccupati per quanto potrebbe succedervi, dopo aver visto questo video vi rilasserete, peggio di così non può certo andare e da noi queste cose non si fanno!

Siamo molto più tranquilli che gli scatenati americani. In ogni caso, dovesse succedere qualcosa di “raccapricciante” bruciate la pellicola subito dopo il fatto, eliminerete le prove e le cose riportate non fanno ridere tanto quanto quelle viste.

Buona domenica a tutti i futuri sposi, a quelli che si sono già sposati, a chi pensa di farlo, ma in un futuro e chi è ansioso perchè il giorno si avvicina!

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>