Stelle di Natale per le decorazioni di un matrimonio d’inverno

di Anna Maria Cantarella Commenta

Se sono rose fioriranno ma se sono Stelle di Natale...renderanno il vostro matrimonio invernale indimenticabile!

Elemento immancabile per qualsiasi matrimonio, i fiori e le composizioni floreali rendono l’atmosfera di ogni matrimonio romantica e colorata, elegante e chic, perchè con le loro diverse caratteristiche sono in grado di donare diverse connotazioni alla festa.

2016_poinsettia_wedding_04

Per un matrimonio invernale la scelta di stagione più originale sono sicuramente le Stelle di Natale, chiamate anche Poinsettia, una pianta molto versatile in grado di adattarsi alle più originali decorazioni, consigliata da “Stars for Europe”, l’iniziativa che promuove la vendita di Poinsettia in tutta Europa.
Rosa, rossa, bianca, color salmone, gialla: ogni sposa potrà scegliere il suo stile, oppure mescolare i colori, per creare la propria originale palettes di decorazioni. La Stella di Natale si può utilizzare per rendere trionfale l’ingresso all’altare della sposa ma anche per il bouquet da sposa, a cui aggiungerà un tocco glamour. Le ultime tendenze sul mondo dei matrimonio la vogliono infatti protagonista insieme alle rose bianche, al Lisianthus, alla Gipsofila.

Per rendere uniche le decorazioni dei tavoli al ricevimento, le Stelle di Natale sono la scelta giusta. Si possono sistemare in alti vasi in vetro a torre per composizioni verticali, oppure in un centrotavola multicolor d’effetto in cui si mescolato ad altri fiori e foglie. Una grande brattea di Stella di Natale può servire ad adornare le sedie degli sposi insieme ad un bel fiocco.

Infine le Stelle di Natale possono rendere unica anche la vostra torta nuziale che si potrà incorniciare con una voluminosa corona di Poinsettie, sistemate insieme a rose color crema e gelsomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>