3 modi eleganti per chiedere soldi come regalo di nozze

di Anna Maria Cantarella Commenta

Può sembrare poco elegante, eppure spesso i soldi sono il regalo più utile. Noi vi spieghiamo come chiedere soldi per regalo di nozze senza apparire ineducati.

I soldi, si sa, sono sempre il regalo più gradito ed è inutile stare a spiegare il perchè. Da sempre i doni di nozze sono stati oggetti utili ad aiutare la giovane coppia a mettere su casa insieme, riempiendo gli scaffali vuoti delle vetrinette. Oggi invece, anche a causa del fatto che molte coppie arrivano al matrimonio dopo aver vissuto insieme in una casa, i regali tradizionali come i servizi di piatti e bicchieri sono molto meno richiesti. Chiedere soldi come regalo di nozze dunque può essere una soluzione pratica ma forse poco elegante. Noi abbiamo cercato di suggeririvi 3 modi eleganti per chiedere soldi per regalo di matrimonio, che vi aiuteranno a risolvere il problema con meno imbarazzo.

The bridal bouquet of roses

La consegna delle partecipazioni non è il momento giusto

Evitate di fare comunicazioni sui regali e affini al momento della consegna delle partecipazioni di nozze. Si tratta sempre di un invito ad una festa e sarebbe poco elegante parlare di denaro. Se invece vi fanno una domanda diretta, dite che avete preferito evitare la lista nozze e che preferireste un regalo in contanti. In ogni caso, lasciate ognuno libero di decidere come vuole farvi il regalo.

Ditelo a familiari e amici intimi

Agli amici e ai familiari più intimi si possono fare richieste poco eleganti senza apparire maleducati. Approfittate della confidenza per essere sinceri e dire che preferite ricevere un regalo in denaro. Magari loro potranno riferire a tutti gli altri invitati il vostro desiderio.

Fate una lista viaggio

Che sia piccolo o grande, avrete sicuramente stabilito un budget per il viaggio di nozze. Sappiate che la maggior parte delle liste viaggio fatte in agenzia funzionano come un salvadanaio. Gli ospiti versano la quota che intendono regalarvi e voi potete decidere di spendere tutto o di spendere solo una parte e ritirare il resto del denaro.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>