Abito da sposa con diamanti

di Marina 1

abito diamanti nardelli signore

Lo scorso due ottobre nello showroom dell’atelier Signore di Caserta ha sfilato sotto gli occhi di tutti gli ospiti presenti un abito stupendo, sogno di tutte le spose.

Tra gli ospiti c’erano il wedding stylist Enzo Miccio. L’abito da sposa che vede vedete nella fotografia è frutto del matrimonio tra la Signore Haute Couture e la Nardelli Gioielli.

L’abito a cui hanno dato vita è un sogno. È tempestato di diamanti e pietre naturali dai colori delicati e cucite a mano da esperte ricamatrici campane. I gioielli sono posti in modo che la figura della sposa sia valorizzata ancor di più.

Tagli e pieghe in punti strategici disegnati ad hoc dagli stilisti della Nardelli Gioielli e dell’atelier Signore hanno creato qualcosa di incredibile e da mille e una notte. Ad indossare il vestito la presetatrice della serata, la giornalista Barbara di Palma.

Oltre a lei in passerella hanno sfilato altre modelle per mostrare agli ospiti gli altri modelli della collezione Signore. Tra gli ospiti, come dicevo il wedding planner più famoso d’Italia protagonista della trasmissione “Wedding Planners” su Real Time.

Ambitissima la sfilata, punto di riferimento delle future spose che vogliono un abito unico e principesco. Per chi volesse indossare qualcosa di veramente unico e speciale questo abito è l’ideale.

È realizzato in seta, con un modello apparentemente semplice, senza spalline e sorretto solamente da una fascia preziosa che passa stto il seno e va sulla spalla. Il giro vita è evidenziato, ma la particolarità del vestito è secondo me che è tagliato in modo che possa essere indossato anche da chi non è propriamente una taglia quaranta.

Se poi apprezzate la collezione Signore, ma non volete indossare un abito tanto prezioso potete scegliere un abito diverso, indossato dalle altre modelle. Ad ognuno il suo vestito! Questo però è davvero da sogno, voi che ne dite?

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>