Matrimonio diy, centrotavola in rosso

di Marina 2

Parliamo di matrimonio fai da te, non solo per contenere il budget, ma anche per divertirsi a creare quanto più ci piace. Ho pensato di dedicare spazio ai centrotavola che rallegrano e rendono più “festaiolo” il tavolo degli invitati.

Sono molti i colori che vengono utilizzati anche come tema per le nozze se si vuole escludere il bianco, tipico dei matrimoni. Molto utilizzato è anche il rosso ed ecco che vi propongo questo centrotavola veloce da realizzare.

è sufficiente prendere dei vasi di vetro della forma che preferite, magari quadrata, e decorarlo con un nastro di raso o tulle rosso. Tagliate il nastro più lungo del perimetro del vaso almeno di due volte e fate un bel fiocco.

Riempite a metà d’acqua al momento di metterli sul tavolo, ma potete anche lasciare senza, dipende da voi e infilate un bel mazzo di fiori rossi. Potete optare per boccioli di rose ancora chiusi, oppure rose aperte.

Bellissimi e molto estetici anche i tulipani rossi che personalmente considero tanto eleganti, diverse le gerbere. Se scegliete fiori rossi utilizzate decorazioni rosse, ma se preferite optare per colori diferenti scegliete sempre abbinamenti dello stesso colore.

Il vado può essere uguale per tutti i tavoli, ma anche di forme diverse, ne potete anche colorare l’acqua con delle gocce di colore oppure far depositare sul fondo dei sassolini.

Si creano così pezzi unici e questo è lo scopo del diy, avere qualcosa fatto con le proprie mani, che rappresenta i nostri gusti e si intona totalmente alle altre scelte fatte per il matrimonio.

In tema di rosso potete anche fare i portatovaglioli, i segnaposto, le decorazioni per le sedie e perchè no i palloncini da appendere al soffitto. Il rosso è il colore dell’amore e poi domani è anche San Valentino! che dire di più se non auguri in anticipo?

(photocredits | weddingdressmodel)

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>