Fai da te l’album fotografico del matrimonio

di Marina 2

 

Che ne dite dell’idea di farvi da sole l’album del matrimonio? Proprio come piace voi e senza spendere molto? Impossibile? Assolutamente no, ma c’è un trucco. Un sito americano, per cui è scritto in inglese e almeno un pò dovete cavarvela, mette a disposizione un software per fare in modo che ognuno possa crearsi il proprio album fotografico.

Come si fa? Prima di tutto si entra nel sito e in tre mosse, così garantiscono, si possono avere album fotografici a partire da poco meno di undici euro, poi dipende dalla dimensione che scegliete.

Il primo passo consiste nello scaricare il software, il secondo è di comporre il vostro album a piacere inserendo fotografie, scritte e quanto più vi piace, per poi inviarlo di nuovo a loro e farvelo stampare in una sola copia o quante ne desiderate, magari da regalare a genitori e familiari.

Dal momento dell’ordine ci vogliono dai sette ai dieci giorni per la stampa a cui va aggiunto il tempo di spedizione. Nel sito potete controllare il costo a seconda del formato, con un massimo di circa cinquanta dollari. Anche il numero di pagine è variabile, se ne possono avere anche più di 440!

A curiosare un pò nel sito sembra che sia molto conveniente rivolgersi a loro. Potete sempre scaricare il programma e fare una prova, anche solo per vedere come verrebbe un album fatto da voi.

Certo è che dovete avere almeno una conoscenza di base dell’inglese e del computer altrimenti non riuscirete a fare un buon lavoro. Le persone che l’hanno utilizzato si dicono soddisfatte anche per la possibilità che hanno avuto di poter verificare, provare e comporre prima di acquistare l’album finale.

E fino a quando non avrete finito e ordinato la prima copia non pagherete nulla. L’album delle dimensioni più grandi parte da cinquanta euro. Ecco il link del sito: landing.blurb.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>